Certificazioni

NuvolaUP
Per la Union Printing operare entro un sistema di qualità significa applicare le sue norme ad ogni aspetto dell’attività gestionale-produttiva con l’obiettivo di produrre sempre al meglio, con una ottimizzazione delle singole fasi operative. Non solo. Union Printing ha scelto di perseguire la propria mission ispirandosi ai valori della sostenibilità ambientale ed etica, impegnandosi in un processo di miglioramento continuo.

 

Union Printing per la qualità

ENISO9001-2008

Si applica esclusivamente ai rapporti con il cliente ed è norma che definisce i requisiti del Sistema di Gestione per la Qualità (SGQ). I requisiti espressi sono di carattere generale e possono essere implementati da ogni tipologia di organizzazione. Certificarsi ISO 9001 garantisce all’azienda:

  • maggiore competitività sul mercato, distinguendosi dalla concorrenza non qualificata e rispondendo alle esigenze dei clienti che ne fanno richiesta;
  • maggior riconoscimento a livello internazionale;
  • miglioramento dell’immagine e della comunicazione esterna ed interna;
  • riorganizzazione delle risorse interne, attraverso una politica misurata sulle specifiche potenzialità dell’azienda;
  • garanzie sul prodotto o servizio offerto tramite controllo e miglioramenti del processo di produzione o di erogazione e maggiore rintracciabilità di quanto effettuato;
  • miglioramento dell’efficacia e dell’efficienza d’impresa l’ottimizzazione dei processi aziendali e quindi riduzione dei costi gestionali.

Dichiarazione della Politica per la Qualità e l’Etica

[documento di certificazione scaricabile]

Union Printing per l’ambiente

ENISO14001-2004_

La UNI EN ISO 14001:2004 “Sistemi di gestione ambientale. Requisiti”  è  una norma, conosciuta e
riconosciuta a livello internazionale che individua le caratteristiche basilari di un “sistema di gestione” orientato alla salvaguardia e tutela dell’Ambiente.
La sigla ISO 14001 identifica uno standard di gestione ambientale (SGA) che fissa quindi i requisiti di un «sistema di gestione ambientale» di una qualsiasi organizzazione, che fa parte della serie ISO 14000. Lo standard può essere utilizzato per la certificazione, per una auto-dichiarazione oppure semplicemente come linea guida per stabilire, attuare e migliorare un sistema di gestione ambientale. La norma ISO 14001, giunta alla sua seconda edizione del 2004, si ispira esplicitamente al modello PDCA (Plan-Do-Check-Act), detto anche Ciclo di Deming dal nome del suo ideatore William Edwards Deming. Una estesa linea guida è contenuta nella ISO 14004, che riporta i principi, sistemi e tecniche di supporto per i SGA. Una più sintetica ”guida all’uso” è contenuta nella stessa ISO 14001:2004.
Certificarsi secondo la ISO 14001 non è obbligatorio, ma è frutto della scelta volontaria dell’azienda/organizzazione che decide di stabilire/attuare/mantenere attivo/migliorare un proprio sistema di gestione ambientale.
Questa piuttosto sta a dimostrare che l’organizzazione certificata ha un sistema di gestione adeguato a tenere sotto controllo gli impatti ambientali delle proprie attività, e ne ricerchi sistematicamente il miglioramento in modo coerente, efficace e soprattutto sostenibile. Utile sottolineare ancora che la ISO 14001 non è una certificazione di prodotto.

Politica Ambientale

[documento di certificazione scaricabile]

Politica per la Catena di Custodia FSC® e PEFC™

La certificazione FSC®
Le foreste ci forniscono acqua pulita, aria fresca ed aiutano a combattere il riscaldamento globale. Se gestite responsabilmente, danno grandi contributi alle comunità locali ed al mondo intero. Purtroppo in alcuni stati anche l’80% delle foreste è tagliato illegalmente, anche in violazione dei diritti umani.
Il marchio FSC® identifica i prodotti contenenti legno proveniente da foreste gestite correttamente e responsabilmente secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici. La foresta di origine è stata controllata e valutata in maniera indipendente in conformità a questi standard (principi e criteri di buona gestione forestale), stabiliti ed approvati dal Forest Stewardship Council® a.c. tramite la partecipazione ed il consenso delle parti interessate. L’FSC® è una ONG internazionale, indipendente e senza scopo di lucro, che include tra i suoi membri gruppi ambientalisti e sociali, comunità indigene, proprietari forestali, industrie che lavorano e commerciano il legno, scienziati e tecnici che operano insieme per migliorare la gestione delle foreste in tutto il mondo.

tratto da www.fsc-italia.it

[documento di certificazione scaricabile]

La certificazione PEFC™
Il PEFC™ è la garanzia che la materia prima legnosa per carta e prodotti in legno deriva da foreste gestite in maniera sostenibile. Per ”certificazione della gestione forestale” si intende quindi una procedura di verifica riconosciuta e collaudata che conduca all’emissione, da parte di un organismo indipendente, di un certificato che attesta che le forme di gestione boschiva rispondono a determinati requisiti di “sostenibilità”. Le foreste certificate sono regolarmente controllate da ispettori indipendenti. I seguenti principi sono parte integrante della gestione forestale PEFC™.
Il PEFC™:
  • conserva la foresta come habitat per animali e piante,
  • mantiene la funzione protettiva delle foreste nei confronti dell’acqua, del terreno e del clima,
  • tutela la biodiversità degli ecosistemi forestali,
  • verifica l’origine delle materie prime legnose,
  • prevede il taglio delle piante rispettando il naturale ritmo di crescita della foresta,
  • prevede che le aree soggette al taglio vengano rimboschite o preferibilmente rigenerate e rinnovate naturalmente,
  • tutela i diritti e la salute dei lavoratori,
  • favorisce le filiere corte,
  • garantisce i diritti delle popolazioni indigene e dei proprietari forestali.

[documento di certificazione scaricabile]

Union Printing
e la responsabilità
etica e sociale

Dal 2013 al 2016 la Union Printing è stata certificata con lo schema SA 8000, da questo anno l’Azienda ha deciso di non rinnovare tale certificazione.
Nonostante questo, per quanto riguarda l’impegno etico, Union Printing S.p.A. si impegna a continuare a perseguire un comportamento socialmente corretto e responsabile secondo i principi contenuti nella dichiarazione ONU sui Diritti dell’Uomo, nelle convenzioni e raccomandazioni ILO con particolare riferimento nella tutela delle fasce deboli della società e la sicurezza, sul luogo di lavoro e sociale dei propri dipendenti e rispettando tutte le leggi applicabili e garantendo la massima trasparenza in tutte le questioni legate al rapporto di lavoro.
In conformità a quanto è stato richiesto dallo standard internazionale SA 8000 del 2008, la Union Printing si impegna a mantenere vivo il vecchio sistema di gestione mediante audit interni, in cui sono coinvolti anche le figure dei Rappresentanti dei Lavoratori SA 8000, in grado di garantirne il miglioramento continuo e, in particolare, di assicurare il monitoraggio dei fornitori, la formazione del personale interno all’azienda e l’elaborazione di eventuali azioni correttive.